Featured Italia Travel Travel Diaries Travel Tips

Dolomiti con i bambini

Processed with VSCO with f2 preset

Le dolomiti, da poco patrimonio Unesco si dividono tra il Veneto, Il Trentino. Il Friuli e il veneto, si innalzano verso il cielo raggiungendo i 3332 metri della Marmolada.

In estate si gode oltre che del fresco anche di un panorama eccezionale, di percorsi immersi nel silenzio, alle infinite malghe che offrono deliziosi piatti tipici non proprio estivi, e valli di un verde abbagliante plasmate da millenni di lavoro dell’uomo.

Processed with VSCO with f2 preset

Ce n’è per tutti i gusti, il silenzio della valle di Casies, alla mondanità di Cortina, il fermento di San Candido. La Val Pusteria ospita anche un bellissimo castello, teatro di concerti e spettacoli che d’estate animano la vale con concerti e manifestazioni artistiche. Valgono la visita anche le chiesette dalla punta rossa che costellano tutti i percorsi tra un paesino e l’altro.

D’estate questa valle si dimostra amica di famiglie con bambini; l’aria è fresca, i pascoli sono rilassanti, i laghi magici e le foreste sembrano incantate. La riscoperta dei piatti tipici è d’obbligo, il cibo fa invidia ai più blasonati ristoranti a dispetto di conti molto meno salati. Ci sono molti musei dedicati ai più piccoli, castelli da scoprire e racconti da ascoltare.

La vacanza ideale per chi ha bisogno di grandi spazi dove far divertire i bambini, per scoprire malge e rifugi che d’astate cambiano aspetto e offrono piatti prelibati.

Da Dobbiaco a Bolzano ogni paesino è una gita perfetta per grandi e piccoli. Degne di nota il Lago di Braise, San Candido, Monguelfo sono tutte mete vicine e possono essere raggiunte in breve tempo dalla Val Casies. Ognuna di queste merita di essere vista.

Processed with VSCO with f2 preset

Processed with VSCO with f2 preset

Per la piccola Nina la prima vacanza è andata alla grande!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply